La registrazione del dominio è in attesa. Controlla di nuovo tra un'ora
Pubblicato il giorno 5-gen-2020

Sophie d'Ancona

Sophie d'Ancona è un' artista nata. Il colore e la sincerità dei suoi dipinti, testimoniano della sua gioia di dipingere. Il contrasto dei suoi colori, ma anche la vibrazione innata del suo pennello, riporta a Bonnard. Theodor Pallady dichiarò: "Quando ti siedi davanti al cavalletto, dimentica tutte le regole della pittura". Quindi, al di là della scienza del colore nei dipinti dell'artista, è innanzitutto l'emozione che ti invade, l'incontro con Dio, con la bellezza e la verità. Con la sincerità. Quella con cui l'artista di solito rompe con la tela per lasciare il posto alle emozioni. Vedo in Sophie d'Ancona un' artista che vuole portare questa armonia per la quale Cézanne ha studiato un' intera vita, per comprenderla meglio poi attraverso la scienza. Un' artista che vuole dipingere un' arte che inizia con la figurazione e incontra il mondo della metafisica e del surrealismo. Un' artista che apre grande la sua porta per invitarci a scoprire il suo interiore. Maria Jarda
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.